2 scene da provare per una principiante Femdom

La maggior parte delle donne passano la maggior parte dei loro anni ad essere pudiche, servili, sottomesse e gentili. Quindi l'idea di essere "al comando" – e responsabile di una scena – può essere assolutamente terrificante – anche se hai fantasticato su questo ogni notte. La realtà è raramente uguale alla fantasia.

 

Scene Femdom: alcune informazioni di base

Parliamo delle informazioni di base prima di passare alle cose divertenti.

  • Prima di tutto, noterai che la maggior parte di queste scene coinvolgono il fatto di bendare il tuo partner e per i principianti nervosi, questo di per sé è una manna dal cielo. Non solo, ma rimuovere il senso della vista significa che ogni altro tocco è amplificato, così tutto quello che fai gli sembrerà più piacevole e intenso. Le bende sono tue amiche, ti consiglio di usarle il più possibile.
  • Secondo, queste scene menzionano specificamente i generi e le parti del corpo. Se i vostri generi e parti del corpo non si allineano con gli esempi, non preoccupatevi. Basta modificare le scene suggerite per adattare ciò che funziona per te e il tuo partner. Sei un uomo in cerca della sua padrona? Puoi trovarla facilmente su https://lafrusta.it. Ognuno degli esempi richiederebbe ancora più tempo per essere spiegato di quanto non lo sia già se coprissi ogni possibile genere e opzione del corpo. L'idea è di prendere le idee di base e adattarle a ciò che vuoi. Dopo tutto, questo è lo scopo del femdom!
  • In terzo luogo, tutti questi scenari presuppongono che tu e il tuo partner abbiate discusso il vostro scambio di potere prima del tempo – e che abbiate stabilito una parola di sicurezza nel caso in cui qualcuno si senta a disagio con la situazione. Scegliere di legare qualcuno o bendare qualcuno senza averne discusso prima può portare ad un finale piuttosto deludente – specialmente se la risposta del tuo partner è "Diavolo, no!" – e può essere una violazione del consenso.

 

Ora che abbiamo le basi fuori dai piedi, passiamo alle cose divertenti: 2 scene per un femdom principiante da provare.

 

Scena 1: controllare il suo orgasmo

Fallo sdraiare o sedere nel modo più comodo per te. Aggiungete una benda e ditegli che non gli è permesso muovere una sola parte del corpo senza permesso. (Se tende ad avere problemi a stare fermo, si potrebbe scegliere una parte del corpo specifica – o richiedergli di tenere qualcosa in mano. L'idea è di tenergli sempre in mente qualche comando). E se si muove? Perde. Ora che è completamente alla tua mercé e non può nemmeno vederti, tu hai il libero controllo del suo corpo. Si tratta solo di quello che TU vuoi fare con il suo corpo. Puoi scegliere di far scorrere una piuma sul suo corpo. Puoi scegliere di far scorrere le tue dita e le tue unghie sulle zone sensibili. Puoi scegliere di tirare fuori l'olio da massaggio e massaggiare il suo corpo. Puoi usare un vibratore, sul suo pene per cercare di farlo muovere dal piacere. Puoi scegliere di solleticare delicatamente le sue zone più sensibili fino a raggiungere i suoi genitali e ancora costringerlo a stare fermo mentre lo tocchi o gli fai sesso orale. Se sei un po' più subdolo, puoi anche solleticare quei punti di solletico e vedere se riesci a "farlo perdere". Dipende da te.

 

Scena 2: Bondage di base

Usate qualsiasi vincolo bondage che vi capita di avere. Se hai un divaricatore di gambe, manette alle caviglie o ai polsi – usa quelle! Se tutto quello che hai è una spessa sciarpa invernale, puoi comunque legargli i polsi sopra la testa con una cravatta a doppia colonna. Una volta che il tuo partner è legato, gettagli la benda sul viso. Non hai una benda? Anche una camicia pulita – o anche un paio di mutandine indossate – funziona. Sii creativo e fai quello che vuoi vedere. Con il tuo partner legato, bendato e alla tua mercé, ora puoi fare quello che vuoi. Qualunque cosa vogliate fare (e che rientri nei suoi limiti) è del tutto appropriata, ma io ho certamente alcuni suggerimenti divertenti. Giocate con i suoi capezzoli, pizzicandoli e strizzandoli. Se avete dei morsetti per capezzoli, questo può essere un momento divertente per metterli anche su di lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *